Additional Information

Additional Information
  • Home

Account Navigation

Account Navigation

Currency - All prices are in AUD

Currency - All prices are in AUD
 Loading... Please wait...
  • Call us on +39 3351423950
  • My Account
  • Gift Certificates
Monferrato Quality - E-Commerce e Affinamento - vini e prodotti tipici del Monferrato, Piemonte, Italia - P.IVA/VAT: 01460970054

Molinia Azienda Agricola - Riso Secondo Natura

Molinia Azienda Agricola - Riso Secondo Natura

 

 

 

La Molinia sita sul confine tra la provincia di Biella e Vercelli, utilizza acqua pura e incontaminata per la coltivazione del riso, infatti l'acqua proveniente da un invaso di alta montagna viene canalizzata fino alle risaie di Molinia.

Il riso è coltivato senza l'uso di prodotti di sintesi, in rotazione con prati e sovesci misti.

Le risaie circondate da boschi, sono particolarmente ricche di avifauna di specie rare.

L'essicazione solare lenta, preserva le sostanze nutritive, ottenute con la coltivazione su terreni argillosi.

 

Risosecondonatura è una tecnica innovativa di coltivazione del riso che, a parità di produzione rispetto ai sistemi convenzionali di coltivazione, permette la riduzione delle emissioni, l'aumento della biodiversità delle risaie, e della sostanza organica nei terreni e una notevole diminuzione dei consumi d'acqua.

Il metodo dimostra come sia possibile produrre in modo competitivo, ecocompatibile ed economico, richiamando l’attenzione ad una cooperazione con i meccanismi e i cicli naturali, al fine di utilizzare "i servizi" già "naturalmente" messi a disposizione dagli ecosistemi.

Grazie alla sua semplicità, all'impiego di un minor numero dei fattori produttivi e di ore di lavoro, è una tecnica applicabile e replicabile sia nei paesi industrializzati che nei paesi in via di sviluppo.

I primi esperimenti di coltivazione col metodo Riso Secondo Natura (RSN) risalgono al 1990, ad opera di Mario Valsesia, con l'inizio della raccolta a strappo.

Da allora RSN è stato messo a punto nei più svariati areali di produzione del riso, dai terreni argillosi e forti a quelli sciolti e sabbiosi lungo ai fiumi fino alle zone tropicali e subtropicali, dove vengono realizzati più raccolti all'anno con questa tecnica.

Nelle aziende in cui viene effettuato RSN anche dopo diversi anni, le produzioni sono sempre equivalenti alle medie del luogo, con costi di produzione dimezzati rispetto al sistema tradizionale.

Per applicare RSN sono state create tre nuove eco-macchine: il rotolama, la raccoglitrice a strappo e l'essiccatoio solare.

La riduzione delle ore di lavorazione, della potenza, del numero dei macchinari e la notevole durabilità delle eco-macchine, unitamente alla diminuzione dei trattamenti chimici e delle quantità di concime, sono i risultati raggiunti da questa metodologia.

Proseguendo su questa strada si riuscirà sempre di più a lasciar lavorare la forza della natura, al posto dell'uomo e delle macchine